La posta del sé/se

Il buongiorno si vede dal mattino

23 Mar , 2016  

Tutte le mattine, con ostinazione, sono sempre all’ingresso a porgere il buongiorno e sebbene l’inflessione tradisca l’origine del sud peninsulare, il Regno delle due Sicilie come mi piace dire, il sorriso che l’accompagna non conosce provenienza geografica.

La gratuità del gesto, fondamentale tra gli uomini e carico di significato per le persone, inizialmente provocava in molti un certo disorientamento, in alcuni casi sconcerto, negli altri il normale contraccambio. Oggi le proporzioni si sono rovesciate al punto che molti lo cercano e si chiedono cosa può essere successo allorché qualche imprevisto mi impedisce di essere al solito posto alla stessa ora.

Sono momenti di autentica gioia che mi predispongono positivamente per l’intera giornata, una sorta di pillola miracolosa che vorrei poter somministrare a tutti coloro che comunque, anche solo di passaggio, entrano a far parte della nostra comunità scolastica. Scambiamoci quindi il buongiorno con l’entusiasmo che ci prende quando ci apprestiamo in un posto che tanto ci piace e regaliamoci un sorriso che stemperi un po’ della noia che aleggia sul vivere quotidiano, segno tangibile che non siamo mai soli e sempre disponibili alla condivisione.

Il prof. Pino Francesco Sergio

 

Risposta

Sono assolutamente d’accordo, “un giorno senza sorriso è un giorno perso”, sosteneva Charlie Chaplin, “non sapremo mai quanto bene può fare un semplice sorriso”, diceva Madre Teresa di Calcutta.

Un sorriso non costa niente eppure dà molto a chi lo riceve ma soprattutto a chi lo dona, sorridere ci predispone a pensare positivo, a poter iniziare una condivisione con gli altri, ad essere aperti a nuovi incontri.

Sembra una cosa semplicissima eppure molte volte non riusciamo a sorridere, sopraffatti dai quotidiani pensieri più o meno negativi, dalle quotidiane giornate più o meno noiose.

Credo però che anche in queste situazioni, contraccambiare un sorriso sia più facile e contribuisca a cambiare pensieri negativi in pensieri positivi.

Sorridiamo dunque, non si sa mai che col nostro sorriso riusciamo persino non solo a cambiare la giornata di qualcuno in positivo, ma anche la nostra.

Silvia

By


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RSS News Locali

  • This RSS feed URL is deprecated 20 ottobre 2018
    This RSS feed URL is deprecated, please update. New URLs can be found in the footers at https://news.google.com/news
  • Mineralità, struttura e persistenza: ecco il Grande Verdicchio, punto di forza dell'entroterra marchigiano - Centropagina 20 ottobre 2018
    CentropaginaMineralità, struttura e persistenza: ecco il Grande Verdicchio, punto di forza dell'entroterra marchigianoCentropaginaAncora una volta è stato “Il Grande Verdicchio” il centro focale di uno degli appuntamenti irrinunciabili del nostro territorio, l'81esima Sagra dell'Uva di Cupramontana, svoltasi da giovedì 4 a domenica 7 ottobre scorsi. All'interno del programma dell ...
  • Politici e abitanti della Coppetella in visita al biodigestore di Trento - Centropagina 20 ottobre 2018
    CentropaginaPolitici e abitanti della Coppetella in visita al biodigestore di TrentoCentropaginaJESI – Una visita al biodigestore di Faedo, in provincia di Trento, per vedere con i propri occhi come funziona e quale è il suo impatto ambientale. Ad organizzarla, ieri 19 ottobre, l'Ata Rifiuti in collaborazione con il Comune. Sul pullman sono ...Interporto, Zaffiri (Lega): […]
  • Dal centro alla stazione 24 case squillo La mappa del sesso a pagamento - Corriere Adriatico 20 ottobre 2018
    Corriere AdriaticoDal centro alla stazione 24 case squillo La mappa del sesso a pagamentoCorriere AdriaticoJESI - Cinquanta sfumature di eros. Anche Jesi non è esente da un fenomeno sempre più dilagante come quello della prostituzione nelle alcove a luci rosse. Un esercito di lucciole, giovanissime ma anche signore mature, non solo straniere ma anche ...
  • Jesi, torre Erap: «Due nuovi alberi per ciascuno abbattuto ... - Centropagina 19 ottobre 2018
    CentropaginaJesi, torre Erap: «Due nuovi alberi per ciascuno abbattuto ...CentropaginaLavori a San Giuseppe per la nuova torre Erap, proteste per l'abbattimento degli alberi, «per ciascuno in meno ne saranno piantati due» dicono dal Comune.altro »
  • Contro la deriva xenofoba: Guerrilla Spam espone alla Usb Gallery - Centropagina 19 ottobre 2018
    CentropaginaContro la deriva xenofoba: Guerrilla Spam espone alla Usb GalleryCentropaginaJESI – “Il granaio del cielo non può mai essere pieno” è il titolo della mostra di Guerrilla Spam che sarà inaugurata domani (sabato 20 ottobre), ore 18, alla Usb Gallery di via Mura Occidentali, 25a, a Jesi. guerrilla spam jesi La presentazione del ...
  • Unieuro-Termoforgia, l'ex Marini (Forlì): «Ho ricordi bellissimi di Jesi» - Centropagina 19 ottobre 2018
    CentropaginaUnieuro-Termoforgia, l'ex Marini (Forlì): «Ho ricordi bellissimi di Jesi»CentropaginaJESI – Termoforgia-Unieuro, è tutto pronto per la grande sfida di domenica 21 ottobre all'Unieuro Arena di Forlì. Il coach Damiano Cagnazzo sta mettendo a punto gli ultimi schemi per tentare lo sgambetto alla corazzata romagnola, costruita per puntare ...
  • Jesi, minacciato con un coltello si getta dalla finestra / FOTO ... - Il Resto del Carlino 18 ottobre 2018
    Il Resto del CarlinoJesi, minacciato con un coltello si getta dalla finestra / FOTO ...Il Resto del CarlinoJesi (Ancona), 18 ottobre 2018 – Si getta dalla finestra per sfuggire al suo aggressore. Attimi di terrore, nel quartiere San Giuseppe, per una lite tra stranieri che ...Salta dalla finestra per paura di essere accoltellatoCentropaginatutte le notizie (8) »
  • Da Jesi a Siena in nome del Palio - Vivere Jesi 18 ottobre 2018
    Vivere JesiDa Jesi a Siena in nome del PalioVivere Jesi18/10/2018 - Una delegazione dell'associazione Ente Palio San Floriano sarà a Siena il prossimo 20 ottobre per assistere al Palio Straordinario della famosa città toscana. Saranno accolti da alcuni membri della Contrada della Torre in questa situazione ...altro »
  • 'Volontarja '18', successo per la prima edizione - Cronache Ancona (Comunicati Stampa) 18 ottobre 2018
    Cronache Ancona (Comunicati Stampa)'Volontarja '18', successo per la prima edizioneCronache Ancona (Comunicati Stampa)Con il talk show a Teatro Pergolesi si è conclusa la due giorni “Volontarja '18 – Le strade del dono”, la prima edizione di una manifestazione dedicata al mondo del volontariato di Jesi che ha proposto spunti di riflessione sui valori che sono […]