Oltre Confine

Anche “Desti & Onesti” al flash mob di Piazza Roma. “Riforma Renzi? Una sòla, vogliamo la nostra scuola!”

7 Mag , 2015  

Cinque maggio 2015. Ore 12. Una sveglia suona a mo’ di campanella, si alzano dei palloncini e i volti sono coperti da un foglio bianco. Un trillo speciale, quello che rompe il silenzio anomalo della centralissima piazza Roma, ad Ancona. Perché dà il via al flash mob ideato e organizzato da un gruppetto di docenti statali della città, pronti a difendere con le unghie e con i denti la Scuola pubblica, ritenuta dai partecipanti alla manifestazione fortemente minacciata dalla riforma Renzi della cosiddetta “Buona scuola”.

“Una scuola per nulla buona”, sostiene il fronte della pacifica contestazione, che contrappone al modello di innovazioni contenuto nel Disegno Di Legge (DDL) promosso dal capo del Governo e dalla ministra Stefania Giannini, “la nostra scuola”. Ovvero un sistema di istruzione che veda protagonisti, al centro, studenti, professori e personale Ata, dotati di un vero potere decisionale. Insomma, al contrario di quella in stile “renziano”, una scuola pubblica riformata in modo davvero democratico, condivisa, libera, capace di tutelare fino in fondo i suoi operatori, di rinnovare i contratti, di escludere la mobilità forzata dei docenti, di stabilizzare tutti i precari (e non solo una parte) nel rispetto delle graduatorie.

Il flash mob è andato in scena ad Ancona, come in molte altre città italiane, mentre a Roma si svolgeva la grande manifestazione contro la riforma lanciata dai sindacati. Circa in 200 hanno risposto all’appello rimbalzato grazie al tam tam frutto dell’evento creato su Facebook.

Prof, genitori, studenti e alunni di molti istituti di ogni ordine e grado della provincia dorica si sono messi in cerchio al centro della piazza, hanno alzato con una mano un palloncino con su scritta una frase a difesa della scuola pubblica (“Libertà d’insegnamento”, “No precariato”, “La buona scuola siamo noi”, “Io sto con la maestra”, “Democrazia”, per fare alcuni esempi) mentre con l’altra mano tenevano un foglio bianco davanti al volto, a rappresentare simbolicamente una riforma vuota, l’identità di una scuola che fino ad ora si è nutrita di valori irrinunciabili e che ora rischia di essere cancellata dal colpo di spugna del DDL. Concluso il flash mob, ragazzi delle superiori, bambini, mamme, insegnanti si son tenuti per mano e hanno dato vita ad allegri girotondi. Sigla finale, le note di “Bella Ciao” e uno slogan corale contro il presidente del Consiglio: “Renzi, Renzi sei ‘na sòla, noi vogliamo la nostra scuola”.

Non è mancata la presenza in piazza di diversi insegnanti ed alunni del nostro Istituto.

Nel mirino della contestazione soprattutto la iper-concentrazione di poteri decisionali nella figura del preside prevista dalla riforma, il quale potrà scegliere i docenti a sua discrezione meritocratica. Così come la grande apertura della scuola pubblica ai finanziamenti privati, che potrebbero condizionare fortemente la libertà di insegnamento e i programmi didattici e generare una discriminazione fra istituti di serie A, più appetibili per sponsorizzazioni ed erogazione di fondi, e di serie B, snobbati da aziende e imprese. La riforma della “Buona scuola”, inoltre, non prende in considerazione il personale Ata, che è sottodimensionato, e non dà garanzie per supplenze adeguate nel settore tecnico-amministrativo. Vengono ignorati del tutto gli studenti, i veri utenti del sistema della pubblica istruzione, i quali – secondo i contestatori – se passa la riforma avranno ancora meno voce in capitolo sul loro presente all’interno delle scuole e meno prospettive per un futuro inserimento nel mondo del lavoro.

di Eleonora Formica

(con la collaborazione del giornalista Giampaolo Milzi, caporedattore di “Desti & Onesti”)

, , ,

By



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RSS News Locali

  • Altra mossa strategica del Real? Prolungate le vacanze di James, all'Atletico chiesti 8mln in più del... - Tutto Napoli 18 luglio 2019
    Altra mossa strategica del Real? Prolungate le vacanze di James, all'Atletico chiesti 8mln in più del...  Tutto NapoliJames Rodriguez al Napoli: c'è una novità  Corriere dello Sport.itUltimissime James-Napoli: Ecco cosa sta accadendo in Spagna  Napolipiu.comAlvino ribadisce: "James sarà del Napoli! Ha confidato ad Ancelotti di volere solo l'azzurro"  Tutto NapoliAs: Simeone ha dubbi tattici su James nel suo Atletico  IlNapolistaVisualizza […]
  • Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 17 luglio - TUTTO mercato WEB 17 luglio 2019
    Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 17 luglio  TUTTO mercato WEBLIVE TJ - DE LIGT ha lasciato il JMedical, visite terminate. Spunta Raiola: "Juve scelta giusta, ha la...  Tutto JuveIl giorno di De Ligt: cori, striscioni e visite mediche. Applausi per Raiola. I sorrisi di AnneKee  La Gazzetta dello SportJuve, De Ligt fa impazzire i […]
  • Blitz contro neo-nazi: dopo il missile spuntano lanciarazzi in dotazione ai caccia militari - Il Messaggero 17 luglio 2019
    Blitz contro neo-nazi: dopo il missile spuntano lanciarazzi in dotazione ai caccia militari  Il MessaggeroOperazione Matra, dopo il missile la Digos di Torino trova due razziere  Corriere della SeraRivanazzano Terme, un missile nell'arsenale sequestrato: l’ombra dell’ex Kgb  IL GIORNODopo il missile aria-aria, sequestrate anche due razziere dalla Digos di Torino  AGI - Agenzia ItaliaRivanazzano Terme, dopo il missile spuntano […]
  • Lukaku, Inter inorridita dalla richiesta dello United. Ma non molla: pronta offerta scritta da 70 milioni - fcinter1908 17 luglio 2019
    Lukaku, Inter inorridita dalla richiesta dello United. Ma non molla: pronta offerta scritta da 70 milioni  fcinter1908FcIN - Inter-Lukaku, si stringe: affare da 78 mln totali. United su Aubameyang  Fcinternews.it'Interisti, state calmi, il regolamento vi aiuta'  Calciomercato.comL'Inter prova l'all-in, Lukaku fuori anche contro il Leeds. Solskjaer: "Non capisco chi vuole andare via"  Sport MediasetUnited, 4-0 al Leeds, ma Lukaku […]
  • Morto Camilleri, i libri che usciranno postumi - Corriere della Sera 17 luglio 2019
    Morto Camilleri, i libri che usciranno postumi  Corriere della SeraÈ morto Andrea Camilleri, papà di Montalbano, scrittore e maestro nato per raccontare storie  la RepubblicaMorto a 93 anni Andrea Camilleri, addio allo scrittore siciliano papà del commissario Montalbano  Fanpage.itBufera social su Salvini, il tweet di cordoglio per Camilleri viene ricoperto di insulti  TGCOMAndrea Camilleri era la nostra coscienza. Quella […]
  • Il "gioco del silenzio" 5S-Lega che accelera la crisi di governo - ilGiornale.it 17 luglio 2019
    Il "gioco del silenzio" 5S-Lega che accelera la crisi di governo  ilGiornale.itLega, Massimo Garavaglia assolto. M5s: convinca Salvini ad andare in Aula  Affaritaliani.itM5s: bene Garavaglia, ora convinca Salvini a riferire su fondi russi  TGCOMIl sentiero stretto della Lega  La RepubblicaVisualizza copertura completa su Google News
  • Giuseppe Conte accusa Matteo Salvini di ingerenze e medita il piano per cambiare la maggioranza - Liberoquotidiano.it 17 luglio 2019
    Giuseppe Conte accusa Matteo Salvini di ingerenze e medita il piano per cambiare la maggioranza  Liberoquotidiano.itIl pm Greco salva il governo ma tiene sotto scacco Salvini  ilGiornale.itMatteo Salvini pronto al voto: "Non escludo più nulla", ecco la data indicata dal leader della Lega  Liberoquotidiano.itSalvini? Sono in pena per lui  Il Fatto QuotidianoFondi alla Lega, a rimetterci è la nostra […]
  • Icardi alla Juve? Wanda disposta a rinunciare a Tiki-Taka - Tutto Juve 17 luglio 2019
    Icardi alla Juve? Wanda disposta a rinunciare a Tiki-Taka  Tutto JuveNapoli, promessa pesante a Icardi. E l’Inter avrà i soldi che chiede: Juve messa all’angolo?  fcinter1908Corriere. Icardi apre al Napoli. Giuntoli ha convinto Wanda. L’Inter fissa il prezzo  Napolipiu.comScotto: 'Icardi-Napoli, parole chiare di Ancelotti e De Laurentiis. Su Insigne, Milik e James...'  AreaNapoli.itInter, Icardi ha incontrato Marotta. E arriva […]
  • M5s-Lega, è rissa in Ue e ora Salvini rischia di perdere il commissario - TGCOM 17 luglio 2019
    M5s-Lega, è rissa in Ue e ora Salvini rischia di perdere il commissario  TGCOMVon der Leyen, M5s: "C'era accordo, poi Lega si è sfilata". La replica: "Loro hanno tradito". Si allontana ipotesi Giorgetti  Il Fatto QuotidianoMaria Giovanna Maglie sull'inciucio Pd-M5s: "Metto mano alla pistola, golpisti. Temete la nostra ira"  Liberoquotidiano.it"Noi ago bilancia", "Gravissimo". ​Il governo si spacca sull'elezione […]
  • Ue:Conte,chissà se commissario a rischio - Ultima Ora - Agenzia ANSA 17 luglio 2019
    Ue:Conte,chissà se commissario a rischio - Ultima Ora  Agenzia ANSAGoverno spaccato, Salvini valuta i rischi del voto anticipato. E Conte lo anticipa sul Russiagate  Il Sole 24 OREMoscopoli, Conte parlerà al Senato il 24 luglio: Calenda: "Chiesta commissione di inchiesta Ue"  la RepubblicaMatteo Salvini e il no a Ursula Von der Leyen, Conte furioso: "La Lega ne pagherà […]